News

News

02 aprile, 2020

Dona anche tu in totale sicurezza.
Invia una mail a ciaovinnydona@libero.it.
ABBIAMO BISOGNO DI TE!

#CiaoVinny #donaanchetu
... See MoreSee Less

Dona anche tu in totale sicurezza.
Invia una mail a ciaovinnydona@libero.it.
ABBIAMO BISOGNO DI TE!

#CiaoVinny #Donaanchetu

30 marzo, 2020

Sappiamo tutti benissimo i problemi economici che alcune famiglie stanno attraversando.
In più, abbiamo anche pensato che un aiuto sul fronte PERSONALE SANITARIO è del tutto “obbligato” da parte nostra.
Le cose da fare sono tante e tutte importanti, ma noi della fondazione, insieme a tutte le associazione della federazione “le strade di san nicola” abbiamo deciso di muoverci in 2 ambiti in cui siamo certi di poter agire con più concretezza.

1) Il progetto UOV A TE SPES A ME in collaborazione, come sempre, con l’assessorato al welfare e Francesca Bottalico.
Da domani, prenotandosi alla mail o al numero whatsapp sulla locandina, verrà un volontario a casa vostra per lasciarvi un uovo della federazione (gratuitamente) come simbolo della Pasqua in cambio di una busta piena di spesa di beni di prima necessità che verranno ridistribuiti dal welfare a chi ne ha bisogno realmente.
Se qualcuno volesse fare di più, abbiamo direttamente messo l’iban del welfare con causale che riporta al nostro progetto.

2) Per aiutare la raccolta dei dispositivi di protezione per il personale medico e paramedico che lavora “al fronte”, abbiamo scelto questa organizzazione che conosciamo personalmente molto bene e che sta donando tanto già da un mese a diversi reparti e ospedali del nostro territorio. Serietà e certezza della consegna.

Chiediamo ad ognuno di attivarsi in tutte le maniere possibili.
Vi ringraziamo già a nome di tutti.
... See MoreSee Less

Sappiamo tutti benissimo i problemi economici che alcune famiglie stanno attraversando.
In più, abbiamo anche pensato che un aiuto sul fronte PERSONALE SANITARIO è del tutto “obbligato” da parte nostra.
Le cose da fare sono tante e tutte importanti, ma noi della fondazione, insieme a tutte le associazione della federazione “le strade di san nicola” abbiamo deciso di muoverci in 2 ambiti in cui siamo certi di poter agire con più concretezza.

1) Il progetto UOV A TE SPES A ME in collaborazione, come sempre, con l’assessorato al welfare e Francesca Bottalico.
Da domani, prenotandosi alla mail o al numero whatsapp sulla locandina, verrà un volontario a casa vostra per lasciarvi un uovo della federazione (gratuitamente) come simbolo della Pasqua in cambio di una busta piena di spesa di beni di prima necessità che verranno ridistribuiti dal welfare a chi ne ha bisogno realmente. 
Se qualcuno volesse fare di più, abbiamo direttamente messo l’iban del welfare con causale che riporta al nostro progetto.

2) Per aiutare la raccolta dei dispositivi di protezione per il personale medico e paramedico che lavora “al fronte”, abbiamo scelto questa organizzazione che conosciamo personalmente molto bene e che sta donando tanto già da un mese a diversi reparti e ospedali del nostro territorio. Serietà e certezza della consegna.

Chiediamo ad ognuno di attivarsi in tutte le maniere possibili.
Vi ringraziamo già a nome di tutti.Image attachment

25 marzo, 2020

Ecco cosa fare di buono in questo periodo. ... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Valentina Carella Gianluca Muzj

20 marzo, 2020

Vicini ai Nostri fratelli....10 anni sono solo un soffio, quando un pezzo di te resta indelebile in ognuno di noi...Ciao Miky! ... See MoreSee Less

Video image

Comment on Facebook

19 marzo, 2020

Esci solo per donareyoutube.com ... See MoreSee Less

Video image

Comment on Facebook

19 marzo, 2020

Sicuramente uno dei momenti più bui per la nostra Nazione.
Forza Italiani, andrà tutto bene! 🇮🇹

#CiaoVinny #andràtuttobene
... See MoreSee Less

Sicuramente uno dei momenti più bui per la nostra Nazione.
Forza Italiani, andrà tutto bene! 🇮🇹

#CiaoVinny #andràtuttobene

17 marzo, 2020

... See MoreSee Less

14 marzo, 2020

Donare in questo momento in totale sicurezza ... i numeri sono tragici. Tutti possiamo essere decisivi. ... See MoreSee Less

Donare in questo momento in totale sicurezza ... i numeri sono tragici. Tutti possiamo essere decisivi.Image attachmentImage attachment

28 febbraio, 2020

Secondo alcuni dati, il maggior numero di incidenti tra i giovani è causato dell'alta velocità.
Scegli la vita, rispettare i limiti è un obbligo!

#CiaoVinny
... See MoreSee Less

Secondo alcuni dati, il maggior numero di incidenti tra i giovani è causato dellalta velocità.
Scegli la vita, rispettare i limiti è un obbligo!

#CiaoVinny

31 gennaio, 2020

Il 20% degli incidenti è causato dalla stanchezza del conducente.
Viaggiare con poche energie a disposizione mette a repentaglio la propria incolumità.
Scegli la vita!

#CiaoVinny
... See MoreSee Less

Il 20% degli incidenti è causato dalla stanchezza del conducente.
Viaggiare con poche energie a disposizione mette a repentaglio la propria incolumità.
Scegli la vita!

#CiaoVinny

Comment on Facebook

❤️😭😪😪😪🤞🏼🤞🏼🤞🏼🤞🏼🤞🏼

15 gennaio, 2020

Non lasciar che l'indifferenza prenda il sopravvento su di te.
Presta soccorso di fronte ad un incidente stradale, è un tuo dovere!

#CiaoVinny
... See MoreSee Less

Non lasciar che lindifferenza prenda il sopravvento su di te.
Presta soccorso di fronte ad un incidente stradale, è un tuo dovere!

#CiaoVinny

10 gennaio, 2020

CIAO VINNY 23Ciao Vinny è per la vita ❤️ ... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Sempre nel cuore..

Un ricordo che custodisco nel cuore❣

Sempre nel ❤

💖

♥️

❤️

Restano sempre ...❤

❤️❤️❤️

🌺🌺🌺

❤️

10 gennaio, 2020

Ciao Vinny è per la vita ❤️ ... See MoreSee Less

08 gennaio, 2020

Scegli la vita.
Anche per un breve tratto indossa la cintura di sicurezza, sempre!
#CiaoVinny #sceglilavita
... See MoreSee Less

Scegli la vita.
Anche per un breve tratto indossa la cintura di sicurezza, sempre!
#CiaoVinny #sceglilavita

01 gennaio, 2020

Con l'auspicio che le strade del 2020 siano più libere da incidenti, vi auguriamo un felice anno nuovo.

#CiaoVinny #sceglilavita
... See MoreSee Less

Con lauspicio che le strade del 2020 siano più libere da incidenti, vi auguriamo un felice anno nuovo.

#CiaoVinny #sceglilavita

27 dicembre, 2019

L'uso del cellulare alla guida è uno delle cause dei tanti incidenti che si manifestano sulla strada.
Quando sei al volante posa il tuo smartphone e scegli la vita!

#CiaoVinny #sceglilavita
... See MoreSee Less

Luso del cellulare alla guida è uno delle cause dei tanti incidenti che si manifestano sulla strada.
Quando sei al volante posa il tuo smartphone e scegli la vita!

#CiaoVinny #sceglilavita

25 dicembre, 2019

In questo giorno di festa e di serenità noi di CIAO VINNY 23 vi auguriamo un felice Natale!

#CiaoVinny
... See MoreSee Less

In questo giorno di festa e di serenità noi di CIAO VINNY 23 vi auguriamo un felice Natale!

#CiaoVinny

23 dicembre, 2019

Auguri! ⛄⛄⛄☃️🎀🎀🎀🎀🎀🎀🎀🎀🎀🎀❤️ ... See MoreSee Less

Auguri! ⛄⛄⛄☃️🎀🎀🎀🎀🎀🎀🎀🎀🎀🎀❤️

Comment on Facebook

♥️

❤️

Ciao vinny è per sempre

20 dicembre, 2019

I regali per i bimbi di Taranto sono giunti a destinazione!
👏👏👏👏

m.facebook.com/story.php?story_fbid=2458458681034839&id=1571732693040780È arrivato un camion carico carico di...
Da una solidale collaborazione con il collega Assessore Fabiano Marti e dal contagio prodotto dal Natale Sociale dell’Amministrazione Melucci, oggi è arrivato a Taranto un camion di giocattoli donati dalla Bosch all’Associazione Benefica Fulvio Occhinegro (ABFO).
Noi facciamo da scorta a questo grande progetto della Federazione “Le strade di San Nicola” che da Bari è arrivato a destinazione e siamo felici che il 21 dicembre in occasione del tradizionale incontro con Babbo Natale ABFO donerà ai bimbi tanti regali. Grazie per questo cuore immenso che batte per Taranto. #amministrazionemelucci
... See MoreSee Less

20 dicembre, 2019

Durante le feste Natalizie molti incidenti sono causati dalla guida in stato di ebrezza.
Se bevi non metterti alla guida, scegli la vita!

#CiaoVinny #sceglilavita
... See MoreSee Less

Durante le feste Natalizie molti incidenti sono causati dalla guida in stato di ebrezza.
Se bevi non metterti alla guida, scegli la vita!

#CiaoVinny  #sceglilavita

18 dicembre, 2019

Vi aspettiamo! ... See MoreSee Less

Vi aspettiamo!

17 dicembre, 2019

Le strade di San NicolaEntra nella nostra famiglia.
Abbiamo aperto la strada all'ingresso di nuove associazioni nella federazione.

Da oltre sette anni abbiamo lanciato una sfida senza precedenti: un sogno comune da realizzare tutti insieme al grido di solidarietà.
Sino ad oggi, hanno scelto di far parte de “Le Strade di San Nicola” ben diciotto associazioni che lavorano nel sociale. Diciotto realtà che hanno creduto fermamente nel progetto che ha portato in questi anni alla realizzazione di ben 25 progetti realizzati.

Se conoscete qualche associazione che volesse crescere e ambire a grandi progetti, contattateci.
Entrate a far parte di questa famiglia.

Scoprite di più su www.lestradedisannicola.it/
... See MoreSee Less

16 dicembre, 2019

Speciale!

www.youtube.com/watch?v=NWE-9jIouRY&feature=youtu.beil canale youtube di Telebari: telegiornale, servizi, sport, filmati, programmi e tanto altro...
... See MoreSee Less

Video image

Comment on Facebook

16 dicembre, 2019

Facciamo un dono speciale quest’anno ! ... See MoreSee Less

Facciamo un dono speciale quest’anno !

11 dicembre, 2019

Le strade di San Nicola ... See MoreSee Less

08 dicembre, 2019

"CIAO VINNY " ama la vita ❤️ ... See MoreSee Less

CIAO VINNY  ama la vita ❤️

02 dicembre, 2019

Le strade di San NicolaI nostri presentatori: Alessandra Bucci e Mauro Pulpito.
Saranno loro a orchestrare la one night di beneficenza.
Per una serata indimenticabile di musica, divertimento e comicità.

🎫BIGLIETTI DISPONIBILI!

🎟👨‍💻👩‍💻On line su VivaTicket: bit.ly/StradeSanNicola2019
... See MoreSee Less

21 novembre, 2019

Le strade di San NicolaI suoi monologhi non passano inascoltati.
Peppe Iodice porterà tutta la sua comicità sul nostro palco per la One Night di beneficenza.

🎫BIGLIETTI DISPONIBILI!

🎟👨‍💻👩‍💻On line su VivaTicket: bit.ly/StradeSanNicola2019

🎫Presso La Biglietteria Bari

📌Sei pronto a fare la differenza in questo spettacolo di mondo?
Tieniti pronto, tra un po' il sipario si aprirà!
... See MoreSee Less

17 novembre, 2019

#politecnico #bastavittimedellastrada #sicurezzastradale #simulazioneincidente ... See MoreSee Less

16 novembre, 2019

... See MoreSee Less

14 novembre, 2019

Le strade di San NicolaTony Esposito diffonderà in tutto il teatro Petruzzelli musica proveniente da molte parti del mondo mescolate a ritmi tribali e melodie tipiche della musica partenopea.
Suoni che vi arriveranno dritti al cuore.

🎫BIGLIETTI DISPONIBILI!

🎟👨‍💻👩‍💻On line su VivaTicket: bit.ly/StradeSanNicola2019

🎫Presso La Biglietteria Bari

📌Sei pronto a fare la differenza in questo spettacolo di mondo?
Tieniti pronto, tra un po' il sipario si aprirà!
... See MoreSee Less

11 novembre, 2019

ASD Guida Sicura ModernaGiornata Mondiale ONU in ricordo delle vittime della strada

16 e 17 novembre 2019, Politecnico di Bari

Conducenti esperti o guidatori della domenica? Vi faremo provare lo "skid car" e ve ne accorgerete... Vi aspettiamo!

Special thanks: Politecnico di Bari, Poliba Corse, Regione Puglia, Comune di Bari, ASSET - Agenzia Sviluppo Ecosostenibile Territorio Regione Puglia, Amtab Spa, Comando Provinciale Vigili Del Fuoco Bari, Polizia Locale di Bari, Anas SpA, CSEN, CIAO VINNY 23, Croce Rossa Italiana - Comitato di Bari, Le perle del Sud, Vespa Club Bari, Moto Club Bari, aMichi di Michele Visaggi, CAPS Cooperativa Sociale, Murgia Museum Proscia & Bruno, OLD CARS CLUB - BARI (ASI), ANSI Associazione Nazionale Scuola Italiana, L'Isola Felice APS, VRS simulatori
... See MoreSee Less

11 novembre, 2019

Le strade di San NicolaAttore, regista e musicista.
Rocco Papaleo illuminerà il palco del Petruzzelli con la sua esplosività e comicità.
Uno spettacolo di beneficenza indimenticabile.

🎫BIGLIETTI DISPONIBILI!

🎟👨‍💻👩‍💻On line su VivaTicket: bit.ly/StradeSanNicola2019

🎫Presso La Biglietteria Bari

📌Sei pronto a fare la differenza in questo spettacolo di mondo?
Tieniti pronto, tra un po' il sipario si aprirà!
... See MoreSee Less

28 ottobre, 2019

Le strade di San Nicola📌Che la beneficenza abbia inizio!
Tra SOLI DUE GIORNI apriranno i botteghini per la ONE Night di Beneficenza.
Sei pronto a fare la differenza in questo spettacolo di mondo?
Tieniti pronto, tra un po' il sipario si aprirà!
... See MoreSee Less

24 ottobre, 2019

Le strade di San NicolaSTIAMO TORNANDO!
Mancano solo 45 giorni alla One Night 2019 di beneficenza nel cuore della città del Patrono di Bari.
Continua a seguirci per conoscere tutti i protagonisti di quest'anno.
... See MoreSee Less

16 settembre, 2019

Presta soccorso nei limiti delle tue capacità e della prudenza. Alcune manovre necessitano la presenza di specialisti, quindi se non ritieni di saper intervenire, aspetta. In questa fase compiere azioni errate, incongrue ed eccessive, può peggiorare le lesioni anche in modo grave.

#CiaoVinny
... See MoreSee Less

Presta soccorso nei limiti delle tue capacità e della prudenza. Alcune manovre necessitano la presenza di specialisti, quindi se non ritieni di saper intervenire, aspetta. In questa fase compiere azioni errate, incongrue ed eccessive, può peggiorare le lesioni anche in modo grave. 

#CiaoVinny

14 settembre, 2019

Saremo in fiera domani pomeriggio, sabato e domenica pomeriggio prossimi affiancando regione-asset, comune di bari e polizia locale di bari nei loro rispettivi stands con varie attività, gadgets e corsi. Venite a trovarci! ... See MoreSee Less

Saremo in fiera domani pomeriggio, sabato e domenica pomeriggio prossimi affiancando regione-asset, comune di bari e polizia locale di bari nei loro rispettivi stands con varie attività, gadgets e corsi. Venite a trovarci!

13 settembre, 2019

Per valutare la gravità dell’incidente se costituisce minaccia alla vita non bisogna lasciarsi ingannare dalla quantità di sangue presente sulla scena dell’incidente. Vi possono essere lesioni interne che non manifestano uscita di sangue, oppure esterne come quelle al volto che ne presentano di visibili ma che non sono “gravi” nel senso che vi interessa.
In generale per il fine che ci interessa si può considerare ferito grave una persona che:

🔸 Priva di coscienza
🔸 Sia stato sbalzato fuori dal veicolo o dal motociclo
🔸 Abbia violentemente urtato il volante o il cruscotto senza avere la cintura di sicurezza
🔸 Sia schiacciato da un peso, infilzato da un oggetto,
🔸 Abbia posizione del tronco o della testa cosi innaturale da far sospettare una lesione vertebrale
🔸 Se si tratta di un bambino, anche al di fuori delle ipotesi precedenti, se abbia segni di emorragia consistenti.

#CiaoVinny
... See MoreSee Less

Per valutare la gravità dell’incidente se costituisce minaccia alla vita non bisogna lasciarsi ingannare dalla quantità di sangue presente sulla scena dell’incidente. Vi possono essere lesioni interne che non manifestano uscita di sangue, oppure esterne come quelle al volto che ne presentano di visibili ma che non sono “gravi” nel senso che vi interessa. 
In generale per il fine che ci interessa si può considerare ferito grave una persona che: 

🔸 Priva di coscienza
🔸 Sia stato sbalzato fuori dal veicolo o dal motociclo
🔸 Abbia violentemente urtato il volante o il cruscotto senza avere la cintura di sicurezza 
🔸 Sia schiacciato da un peso, infilzato da un oggetto,
🔸 Abbia posizione del tronco o della testa cosi innaturale da far sospettare una lesione vertebrale
🔸 Se si tratta di un bambino, anche al di fuori delle ipotesi precedenti, se abbia segni di emorragia consistenti. 

#CiaoVinny

13 settembre, 2019

Comune di Bari🔴 FIERA DEL LEVANTE - PADIGLIONE DEL COMUNE DI BARI.
Quest'anno il padiglione del Comune di Bari sarà dedicato alla mobilità e alla sicurezza stradale.

Amtab presenterà i nuovi servizi del progetto Muvt pronti a partire nelle prossime settimane, con ACI e l'associazione CIAO VINNY 23 parleremo di sicurezza stradale con numerose iniziative dedicate, e anche i tecnici di Pin Bike saranno presenti con uno spazio in cui sarà possibile:
🔸presentare la domanda di richiesta di accesso/rinnovo al programma sperimentale per il rimborso chilometrico;
🔸confrontarsi su questioni di natura tecnica.

❗️Vi ricordiamo che l’ingresso alla Fiera del Levante è gratuito per chi utilizzerà la bicicletta 🚴‍♂️.

Vi aspettiamo nel padiglione 169 della Fiera del Levante.
... See MoreSee Less

09 settembre, 2019

Presta soccorso nei limiti delle tue capacità e della prudenza. Alcune manovre necessitano la presenza di specialisti, quindi se non ritieni di saper intervenire, aspetta. In questa fase compiere azioni errate, incongrue ed eccessive, può peggiorare le lesioni anche in modo grave.

#CiaoVinny
... See MoreSee Less

Presta soccorso nei limiti delle tue capacità e della prudenza. Alcune manovre necessitano la presenza di specialisti, quindi se non ritieni di saper intervenire, aspetta. In questa fase compiere azioni errate, incongrue ed eccessive, può peggiorare le lesioni anche in modo grave. 

#CiaoVinny

08 settembre, 2019

Mettersi in sicurezza dopo un incidente è fondamentale per non rischiare vittime!
Segnalare in qualsiasi modo un incidente può salvarti e salvare la vita di altri conducenti: parcheggia la tua auto in condizioni di sicurezza se possibile, accendi tutte le luci, utilizza il triangolo di emergenza.

#CiaoVinny
... See MoreSee Less

Mettersi in sicurezza dopo un incidente è fondamentale per non rischiare vittime! 
Segnalare in qualsiasi modo un incidente può salvarti e salvare la vita di altri conducenti: parcheggia la tua auto in condizioni di sicurezza se possibile, accendi tutte le luci, utilizza il triangolo di emergenza. 

#CiaoVinny

02 settembre, 2019

La possibilità di ricevere/inviare informazioni da/verso un determinato veicolo, esattamente localizzato come posizione geografica, consente di sviluppare altre funzioni oltre quelle originali del sistema (utilizzato principalmente per localizzare un veicolo rubato), quali ad esempio l'avviso di situazioni di pericolo sulla strada o la segnalazione di difficoltà del conducente (malore ecc.), eventualmente agendo addirittura sui comandi del veicolo. Si tratta di sistemi in rapido sviluppo, attualmente ancora piuttosto costosi; le prestazioni di servizi ai fini della sicurezza attiva (prevenzione dell'incidente).

#CiaoVinny
... See MoreSee Less

La possibilità di ricevere/inviare informazioni da/verso un determinato veicolo, esattamente localizzato come posizione geografica, consente di sviluppare altre funzioni oltre quelle originali del sistema (utilizzato principalmente per localizzare un veicolo rubato), quali ad esempio lavviso di situazioni di pericolo sulla strada o la segnalazione di difficoltà del conducente (malore ecc.), eventualmente agendo addirittura sui comandi del veicolo. Si tratta di sistemi in rapido sviluppo, attualmente ancora piuttosto costosi; le prestazioni di servizi ai fini della sicurezza attiva (prevenzione dellincidente).

#CiaoVinny

01 settembre, 2019

Dormire meno di 5 ore per notte aumenta di 4,5 volte la probabilità di avere un incidente stradale.

#CiaoVinny
... See MoreSee Less

Dormire meno di 5 ore per notte aumenta di 4,5 volte la probabilità di avere un incidente stradale.

#CiaoVinny

26 agosto, 2019

Sapevi che stare svegli per 24 ore induce errori alla guida simili a quelli commessi da chi ha livelli di alcool nel sangue uguali o superiori a 1,00 g/l.?

#CiaoVinny
... See MoreSee Less

Sapevi che stare svegli per 24 ore induce errori alla guida simili a quelli commessi da chi ha livelli di alcool nel sangue uguali o superiori a 1,00 g/l.?

#CiaoVinny

25 agosto, 2019

Gli incidenti causati dal "colpo di sonno" sono i più gravi, con un elevato rischio di mortalità dovuto alla totale inazione del guidatore, che addormentandosi non ha consapevolezza dell'imminente pericolo.

#CiaoVinny
... See MoreSee Less

Gli incidenti causati dal colpo di sonno sono i più gravi, con un elevato rischio di mortalità dovuto alla totale inazione del guidatore, che addormentandosi non ha consapevolezza dellimminente pericolo.

#CiaoVinny

19 agosto, 2019

I pericoli connessi alla sonnolenza aumentano con l'aumentare delle ore trascorse al volante senza pausa; particolarmente a rischio gli autisti professionali e chi percorre lunghi tragitti in auto, soprattutto nelle prime ore del mattino o durante la notte. Riposarti può salvarti la vita.

#CiaoVinny
... See MoreSee Less

I pericoli connessi alla sonnolenza aumentano con laumentare delle ore trascorse al volante senza pausa; particolarmente a rischio gli autisti professionali e chi percorre lunghi tragitti in auto, soprattutto nelle prime ore del mattino o durante la notte. Riposarti può salvarti la vita. 

#CiaoVinny

18 agosto, 2019

Riconoscere i sintomi per prevenire gli incidenti.

Quali sono i sintomi che dobbiamo tenere in considerazione per capire il nostro grado di sonnolenza?

• insistente sensazione di bruciore agli occhi;
• gli occhi tendono a chiudersi e le palpebre si abbassano di frequente, continuiamo a sbadigliare;
• difficoltà a mettere a fuoco le immagini di fronte a noi;
• difficoltà a mantenere diritta la testa, che tende a cadere in avanti;
• sensazione di irrequietezza, con impulso a toccarci continuamente il viso e le braccia;
• brusche manovre di guida che fanno sobbalzare la nostra auto;
• sforzi crescenti per mantenere una traiettoria costante, con frequenti sbandamenti tra la linea della carreggiata e il guardrail;
• carenze nella percezione e nell'immediata comprensione dei segnali stradali;
• insorgere di pensieri confusi, simili ai sogni;
• tempi di reazione più lenti e calo di attenzione nei confronti dei pericoli legati alla guida;
• scarsa consapevolezza dell'effettiva velocità di viaggio del nostro veicolo;
• difficoltà a ricordare gli ultimi km percorsi; se siamo in autostrada non riusciamo a ricordare gli ultimi caselli superati

Spesso tendiamo a sopravvalutare le nostre capacità, se compaiono però questi sintomi stiamo attenti, riconoscerli tempestivamente può salvarti la vita.

#CiaoVinny
... See MoreSee Less

Riconoscere i sintomi per prevenire gli incidenti.

Quali sono i sintomi che dobbiamo tenere in considerazione per capire il nostro grado di sonnolenza?

• insistente sensazione di bruciore agli occhi;
• gli occhi tendono a chiudersi e le palpebre si abbassano di frequente, continuiamo a sbadigliare;
• difficoltà a mettere a fuoco le immagini di fronte a noi;
• difficoltà a mantenere diritta la testa, che tende a cadere in avanti;
• sensazione di irrequietezza, con impulso a toccarci continuamente il viso e le braccia;
• brusche manovre di guida che fanno sobbalzare la nostra auto;
• sforzi crescenti per mantenere una traiettoria costante, con frequenti sbandamenti tra la linea della carreggiata e il guardrail;
• carenze nella percezione e nellimmediata comprensione dei segnali stradali;
• insorgere di pensieri confusi, simili ai sogni;
• tempi di reazione più lenti e calo di attenzione nei confronti dei pericoli legati alla guida;
• scarsa consapevolezza delleffettiva velocità di viaggio del nostro veicolo;
• difficoltà a ricordare gli ultimi km percorsi; se siamo in autostrada non riusciamo a ricordare gli ultimi caselli superati

Spesso tendiamo a sopravvalutare le nostre capacità, se compaiono però questi sintomi stiamo attenti, riconoscerli tempestivamente può salvarti la vita. 

#CiaoVinny

12 agosto, 2019

La "FONDAZIONE CIAO VINNY" e' vicina alla famiglia della bellissima Giorgia che e' venuta a mancare in giovanissima eta'.
Noi siamo con loro ed uniamo il nostro al loro dolore.
Commoventi gli interventi di questa sera all'evento che si e' tenuto a Santo Spirito sul luogo dell'incidente.
Giorgia e'nei nostri cuori❤️
... See MoreSee Less

La FONDAZIONE CIAO VINNY e vicina alla famiglia della bellissima Giorgia che e venuta a mancare in giovanissima eta.
Noi siamo con loro ed uniamo il nostro al loro dolore.
Commoventi gli interventi di questa sera allevento che si e tenuto  a Santo Spirito sul luogo dellincidente.
Giorgia enei nostri cuori❤️Image attachmentImage attachment

Comment on Facebook

Ho prestato servizio nella Polizia Stradale per 19 anni. Ho perso un amico collega investito. Ho fatto in modo che tanti ragazzi tornassero a casa senza patente ma vivi. Tanti non ce l'hanno fatta. Spero che il sacrificio di Giorgia non resti solo un brutto ricordo per le famiglie ma un grande momento e motivo di riflessione. Cosa possiamo fare....cosa dobbiamo fare, dove stiamo andando. Tra cellulari....alcol....droghe...stress il pericolo è sempre in agguato. E la strada a volte non perdona. Ognuno di noi nel suo piccolo dia il suo contributo. Giorgia e i tanti angeli devono vivere in ognuno di noi. Lo dobbiamo ai nostri figli....i figli di tutti.

Grazie a nome di tutti per esserci stati...

🙏🏻❤️😢

DOLCE GIORGIA IL TUO RICORDO RIMARRA NEI NOSTRI CUORI

X sempre rimarrà nei nostri 💓anche io se non lo conosciuta.

Ciao Giorgia, rimarrai per sempre nei nostri 💟

12 agosto, 2019

Giocare d'anticipo contro il colpo di sonno.

Prima di metterti alla guida:
• identifica e cura le malattie che provocano sonnolenza;
• evita se puoi la guida notturna;
• dormi adeguatamente la notte precedente o fai un adeguato sonnellino (30-60 minuti circa) prima di partire;
• non bere alcolici e fai attenzione all'assunzione di farmaci (chiedi al tuo medico)

#CiaoVinny
... See MoreSee Less

Giocare danticipo contro il colpo di sonno.

Prima di metterti alla guida:
• identifica e cura le malattie che provocano sonnolenza;
• evita se puoi la guida notturna;
• dormi adeguatamente la notte precedente o fai un adeguato sonnellino (30-60 minuti circa) prima di partire;
• non bere alcolici e fai attenzione allassunzione di farmaci (chiedi al tuo medico)

#CiaoVinny

11 agosto, 2019

Antonio DecaroUna ragazza è morta andando in bicicletta. Aveva la stessa età e lo stesso nome di mia figlia.
Una giovane vita spezzata sulla strada, un altro incidente mortale nella nostra città.
E ho perso il conto dei morti per incidenti dell'ultimo anno. Come se ci fosse una guerra civile.
La distrazione, l'uso del cellulare, l'alta velocità, sempre più spesso sono queste le cause, gli assassini.

Quanti di noi rispondono ai messaggi sul cellulare mentre guidano pensando "cosa potrà mai succedere?" Quanti di noi schiacciano il piede sul pedale dell'acceleratore per arrivare prima a destinazione, pensando "cosa potrà mai succedere?"

Ecco, questo è quello che succede, le persone muoiono.

Possiamo continuare a rendere le strade più sicure, con le rotatorie, le piste ciclabili, allargando marciapiedi o montando i segnali luminosi di rallentamento come sulla strada dove è morta Giorgia. Possiamo continuare a punire chi non rispetta le regole del codice della strada, come fa ogni giorno la polizia locale con il telelaser per rilevare la velocità o l'utilizzo improprio del cellulare.

Ma ognuno di noi può scegliere che tipo di autista vuole essere, se usare l'auto per spostarsi o per rischiare di ammazzare qualcuno.

Da oggi tutte le auto della polizia locale avranno i lampeggianti accesi per aumentare il presidio di sicurezza.

Quando vediamo quei lampeggianti o ci lamentiamo di una sanzione, ricordiamoci di Giorgia, una ragazza che non c'è più e ricordiamoci che la nostra vita e quella degli altri può dipendere dalle nostre scelte. Scegliamo di essere sempre autisti attenti.
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Vicini alla Famiglia

11 agosto, 2019

Letum non omnia finit...
La morte non cancella tutto. Costernate dalla perdita della giovanissima Giorgia e vicine alla famiglia, tutte le associazioni del territorio, le parrocchie, tutti i cittadini e il V Municipio vogliono ricordare Giorgia con mille luci che si accenderanno alle 20, domani 12 agosto, in via Speranza, luogo dell'incidente, per onorare la sua memoria e celebrare lo straordinario gesto di amore e di vera carità dei suoi genitori: la vita, che vive e pulsa ancora, grazie a lei.
... See MoreSee Less

Letum non omnia finit...
La morte non cancella tutto. Costernate dalla perdita della giovanissima Giorgia e vicine alla famiglia, tutte le associazioni del territorio, le parrocchie, tutti i cittadini e il V Municipio vogliono ricordare Giorgia con mille luci che si accenderanno alle 20, domani 12 agosto, in via Speranza, luogo dellincidente, per onorare la sua memoria e celebrare lo straordinario gesto di amore e di vera carità dei suoi genitori: la vita, che vive e pulsa ancora, grazie a lei.

Comment on Facebook

Povera ragazza

Il suo cuore e il suo sorriso continueranno a vivere ❤️

Che dolore!!! E quanta sofferenza! Esemplari i. gentori.

Grande tragedia.....!!! 😪😪

R. I. P. 🙏

Rip in pace 🙏🙏🙏

Riposa in pace Angelo

R.i.p.😢

🙏🏻🙏🏻🙏🏻

🙏

Grande riconoscenza ai suoi genitori . Un angelo vive ora nei loro cuori

Riposa in pace angelo 😔

Che tristezza 😭

🙏

Piccolo cuore di mamma ora vivi con gli angeli ♥️♥️

😔♥️

Una bellissima e generosa scelta quella dei genitori che pur nel dolore hanno agito con altruismo e amore!

😔👋🏼❤️

R.I.P. 💙

Angelo bellissimo

11 agosto, 2019

L'eccessiva sonnolenza è associata approssimativamente (come causa diretta o concausa) ad un quinto degli incidenti stradali (1 su 5) ed è una delle principali cause di incidenti mortali in autostrada.

Se sei stanco, fermati.

#CiaoVinny
... See MoreSee Less

Leccessiva sonnolenza è associata approssimativamente (come causa diretta o concausa) ad un quinto degli incidenti stradali (1 su 5) ed è una delle principali cause di incidenti mortali in autostrada. 

Se sei stanco, fermati. 

#CiaoVinny

05 agosto, 2019

Durante la guida:
• fermati subito se ti senti assonnato o se riconosci i primi segnali d'allarme della sonnolenza;
• fai un sonnellino non superiore a 20 minuti ed eventualmente prima di ripartire bevi un caffè, ma ricorda che l'effetto di 150-200 mg di caffeina (equivalente a due caffè espresso) dura circa un'ora.

#CiaoVinny
... See MoreSee Less

Durante la guida:
• fermati subito se ti senti assonnato o se riconosci i primi segnali dallarme della sonnolenza;
• fai un sonnellino non superiore a 20 minuti ed eventualmente prima di ripartire bevi un caffè, ma ricorda che leffetto di 150-200 mg di caffeina (equivalente a due caffè espresso) dura circa unora.
 
#CiaoVinny

04 agosto, 2019

SONNOLENZA ALLA GUIDA, UN KILLER PERICOLOSO.

Il periodo delle ferie e dei viaggi in macchina è effettivamente iniziato. Molti di noi si sposteranno in macchina per trascorrere le proprie vacanze fuori dalla propria città e percorrendo così molti chilometri.
Guidare a lungo è molto stancante ed è proprio per questo che abbiamo deciso di comunicarvi nei prossimi post delle informazioni sulla stanchezza alla guida e della sua pericolosità.

#CiaoVinny
... See MoreSee Less

SONNOLENZA ALLA GUIDA, UN KILLER PERICOLOSO. 

Il periodo delle ferie e dei viaggi in macchina è effettivamente iniziato. Molti di noi si sposteranno in macchina per trascorrere le proprie vacanze fuori dalla propria città e percorrendo così molti chilometri. 
Guidare a lungo è molto stancante ed è proprio per questo che abbiamo deciso di comunicarvi nei prossimi post delle informazioni sulla stanchezza alla guida e della sua pericolosità. 

#CiaoVinny

30 luglio, 2019

Buongiorno a tutti,
Oggi vi proponiamo la maglia del portiere della Roma, Antonio Mirante.

La maglia parte da 80euro e l'asta si chiuderà lunedì 5 agosto, ciò significa che dal 6 agosto l'offerta che resterà la più alta per 48h si aggiudicherà la maglia.

Rialzo minimo 5euro.

Sono ritenute valide solo le offerte fatto sotto questo post, presente nella pagina FB di CiaoVinny.

Vi preghiamo di condividere il più possibile questo post e vi ringraziamo in anticipo.
... See MoreSee Less

Buongiorno a tutti,
Oggi vi proponiamo la maglia del portiere della Roma, Antonio Mirante.

La maglia parte da 80euro e lasta si chiuderà lunedì 5 agosto, ciò significa che dal 6 agosto lofferta che resterà la più alta per 48h si aggiudicherà la maglia.

Rialzo minimo 5euro.

Sono ritenute valide solo le offerte fatto sotto questo post, presente nella pagina FB di CiaoVinny.

Vi preghiamo di condividere il più possibile questo post e vi ringraziamo in anticipo.Image attachment

Comment on Facebook

Aldo Lisco si aggiudica la maglia di Mirante per 85euro.

Lo CSEN sempre al tuo fianco

Me la sono aggiudicata a quanto pare. Aggiornatemi, grazie.

Grande dottore bellissima iniziativa

85€

A favore della fondazione non PROFIT CIAO VINNY

29 luglio, 2019

Dalla convinzione che almeno il 20% degli incidenti gravi hanno come causa esclusiva o concomitante la stanchezza del conducente, e che almeno un altro 10% ha come causa situazioni di degrado psico-fisico (per malattia, assunzione di sostanze ecc.), sono nati una serie di progetti che intendono monitorare le condizioni del conducente, attivando un segnale di allarme a bordo del veicolo quando risulta che esse hanno raggiunto un determinato livello di pericolosità. Una prima serie di progetti ha cercato di individuare alcuni "segni fisici caratteristici", quali la chiusura delle palpebre per un periodo troppo lungo, la diminuita tensione muscolare delle mani sul volante, la presenza di vapori alcolici nell'abitacolo.

#CiaoVinny
... See MoreSee Less

Dalla convinzione che almeno il 20% degli incidenti gravi hanno come causa esclusiva o concomitante la stanchezza del conducente, e che almeno un altro 10% ha come causa situazioni di degrado psico-fisico (per malattia, assunzione di sostanze ecc.), sono nati una serie di progetti che intendono monitorare le condizioni del conducente, attivando un segnale di allarme a bordo del veicolo quando risulta che esse hanno raggiunto un determinato livello di pericolosità. Una prima serie di progetti ha cercato di individuare alcuni segni fisici caratteristici, quali la chiusura delle palpebre per un periodo troppo lungo, la diminuita tensione muscolare delle mani sul volante, la presenza di vapori alcolici nellabitacolo.

#CiaoVinny

28 luglio, 2019

Se i freni non sono perfettamente efficienti, i pneumatici sono consumati, il veicolo è molto carico, lo spazio di frenata si allungherà di molto, e sarà quindi necessario aumentare le distanze almeno della metà.

#CiaoVinny
... See MoreSee Less

Se i freni non sono perfettamente efficienti, i pneumatici sono consumati, il veicolo è molto carico, lo spazio di frenata si allungherà di molto, e sarà quindi necessario aumentare le distanze almeno della metà.

#CiaoVinny

26 luglio, 2019

Questa mattina la polizia locale di bari con il comandante Palumbo ha presentato il progetto “VACANZE COI FIOCCHI 2019” ....
Ciao vinny partner alla conferenza stampa.
... See MoreSee Less

Questa mattina la polizia locale di bari con il comandante Palumbo ha presentato il progetto “VACANZE COI FIOCCHI 2019” ....
Ciao vinny partner alla conferenza stampa.

22 luglio, 2019

Un sistema di sicurezza attiva e preventiva funzionale è costituito da una piccola telecamera posizionata sulla parte anteriore del veicolo, sensibile ai raggi infrarossi; il sistema è provvisto anche di un proiettore ad infrarossi. Di notte od in caso di nebbia riesce a "vedere" ostacoli invisibili ad occhio nudo, proiettando un'immagine che, in versioni in sperimentazione, può apparire - con altre indicazioni supplementari - nella parte interna del parabrezza.

#CiaoVinny
... See MoreSee Less

Un sistema di sicurezza attiva e preventiva funzionale è costituito da una piccola telecamera posizionata sulla parte anteriore del veicolo, sensibile ai raggi infrarossi; il sistema è provvisto anche di un proiettore ad infrarossi. Di notte od in caso di nebbia riesce a vedere ostacoli invisibili ad occhio nudo, proiettando unimmagine che, in versioni in sperimentazione, può apparire - con altre indicazioni supplementari - nella parte interna del parabrezza. 

#CiaoVinny

21 luglio, 2019

Un primo sistema lavora interconnesso in una "rete": l'informazione sulla situazione di pericolo (ostacolo sulla strada, nebbia, ghiaccio ecc.), segnalata automaticamente dal sistema di allarme a bordo di un veicolo o manualmente dal suo guidatore oppure da organi di sorveglianza esterni (comprese apparecchiature automatiche lungo la strada) vengono trasmesse via radio ad una "centrale", che poi le ritrasmette in tutta l'area interessata, in modo che esse possano venir captate da tutti veicoli dotati di apparecchiature compatibili, allertandone quindi i guidatori.

#CiaoVinny
... See MoreSee Less

Un primo sistema lavora interconnesso in una rete: linformazione sulla situazione di pericolo (ostacolo sulla strada, nebbia, ghiaccio ecc.), segnalata automaticamente dal sistema di allarme a bordo di un veicolo o manualmente dal suo guidatore oppure da organi di sorveglianza esterni (comprese apparecchiature automatiche lungo la strada) vengono trasmesse via radio ad una centrale, che poi le ritrasmette in tutta larea interessata, in modo che esse possano venir captate da tutti veicoli dotati di apparecchiature compatibili, allertandone quindi i guidatori.  

#CiaoVinny

15 luglio, 2019

I sistemi di comunicazione dei pericoli si stanno evolvendo rapidamente, avviando a soluzione alcuni potenziali problemi: il "filtraggio" delle informazioni in entrata (affinché si riferiscano a situazioni di reale pericolo), la gestione del flusso di informazioni, la compatibilità delle apparecchiature terminali prodotte da Case diverse, la compatibilità dei "codici di trasmissione" tra i diversi Paesi.

#CiaoVinny
... See MoreSee Less

I sistemi di comunicazione dei pericoli si stanno evolvendo rapidamente, avviando a soluzione alcuni potenziali problemi: il filtraggio delle informazioni in entrata (affinché si riferiscano a situazioni di reale pericolo), la gestione del flusso di informazioni, la compatibilità delle apparecchiature terminali prodotte da Case diverse, la compatibilità dei codici di trasmissione tra i diversi Paesi. 

#CiaoVinny

11 luglio, 2019

Buongiorno a tutti,
Scendiamo di categoria e arriviamo nella Serie C italiana, più esattamente in casa Virtus Francavilla.

La maglia di Manuel Sarao, bomber numero 8 della squadra pugliese. Base d'asta 50euro, con minimo rialzo di 5euro.

L'asta si chiuderà il 18 luglio, ciò significa che dal 19 luglio, l'offerta che resterà la più alta per 48h si aggiudicherà la maglia.

Sono ritenute valide solo le offerte fatto sotto questo post, presente nella pagina FB di CiaoVinny.

Vi preghiamo di condividere il più possibile questo post e vi ringraziamo in anticipo.
... See MoreSee Less

Buongiorno a tutti,
Scendiamo di categoria e arriviamo nella Serie C italiana, più esattamente in casa Virtus Francavilla. 

La maglia di Manuel Sarao, bomber numero 8 della squadra pugliese. Base dasta 50euro, con minimo rialzo di 5euro.

Lasta si chiuderà il 18 luglio, ciò significa che dal 19 luglio, lofferta che resterà la più alta per 48h si aggiudicherà la maglia.

Sono ritenute valide solo le offerte fatto sotto questo post, presente nella pagina FB di CiaoVinny.

Vi preghiamo di condividere il più possibile questo post e vi ringraziamo in anticipo.Image attachment

08 luglio, 2019

Solo la maglia!
Grazie a tutti i partecipanti per la splendida serata.

#CiaoVinny
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Grande Lorenzo

07 luglio, 2019

Bari sicura è stata emozionante, piena di contenuti per sensibilizzare soprattutto i giovani. Grazie a tutti per la vostra partecipazione. ... See MoreSee Less